domenica 8 marzo 2015

Tutta colpa della neve ( e anche un pò di New York)- Virginia Bramati



Titolo: Tutta colpa della neve ( e anche un pò di New York)
Autore: Virginia Bramati
Editore: Mondadori
Pagine:260
Genere: Romanzo rosa
Prezzo: 14.00
Ebook: 4.99


Annalisa Molinari è per gli amici "Sassi", ha 26 anni, è di Verate ma si trasferisce a Milano dove divide l'appartamento con Alessandra e Francesco, due cari amici, che hanno un ruolo importante per tutto il romanzo. Sassi è ironica, sincera e tenace. Proprio la sua tenacia l'ha portata a fare pratica in uno dei più importanti studi legali di Milano. Chi tiene le redini dello studio è Max, ricco, affascinante e con due grandi occhi azzurri, da poco rientrato da New York per prendere il posto del padre.
La lettura di questo libro è scorrevole e ironica, Sassi è la ragazza che non filtra i suoi pensieri, che fa le cose seguendo il suo istinto e fregandosene delle etichette. Credo di non svelare niente se dico che si capisce fin da subito che il romanzo evolve in "storia d'amore" fra lei e Max (in fondo chi potrebbe resistere al bel tenebroso a capo dell'ufficio?), pur senza colpi di scena, sono stata curiosa di scoprirne il lieto fine rendendomi conto di aver passato delle ore spensierate insieme ai suoi personaggi.
nella sua semplicità è un libro delizioso.

3 commenti:

  1. Ho letto tutti e tre i romanzi di Virginia Bramati e li ho tutti apprezzati :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho letto questo e meno cinque alla felicità e devo dire che non mi è dispiaciuta!

      Elimina
    2. Io ho letto questo e meno cinque alla felicità e devo dire che non mi è dispiaciuta!

      Elimina