giovedì 25 giugno 2015

Lezioni di volo per principianti-Beth Hoffman




Sono stata a Borgo Propizio e dopo aver camminato sulle sue macerie, dovute al terremoto, sono tornata per iniziare una nuova storia e tuffarmi in nuove vite, eccone l'inizio...

Mia madre lasciò le scarpe di raso rosso in mezzo alla strada. Così dissero tre testimoni oculari alla polizia. Il primo ricordo che ho di mia madre con le scarpe rosse ai piedi risale a una nevosa mattina di dicembre del 1962. Avevo sette anni. Entrai in cucina e la trovai seduta al tavolo. La luce era spenta ma , nel fioco chiarore dell'alba che filtrava dalla finestra appannata dal gelo, vidi le scarpe rosse con il tacco alto che spuntavano dall'orlo del vestito. La colazione non era pronta e non c'era la divisa scolastica stirata di fresco e appesa come l solito alla maniglia della porta del seminterrato. Mia madre era lì, seduta, e guardava fuori dalla finestra con occhi spenti, le mani abbandonate in grembo, il caffè davanti, intatto e ormai freddo. Io mi avvicinai e inspirai il dolce profumo di talco alla lavanda che aleggiava tra i fiocchi del suo abito. "Mamma, cosa c'è?" Aspettai a lungo che mi rispondesse. Finalmente distolse lo sguardo dalla finestra e mi fissò. Aveva la pelle fragile come carta velina e la voce era solo un sussurro quando mi posò un amano sulla guancia e mi disse: " Cecelia Rose, ti porto in Georgia. Voglio farti vedere com'è la vita dove si vive davvero. Lì le donne sono sempre benvestite. E tutti sono gentili e cordiali...E' così diverso da qui. Appena sto un pò meglio organizziamo una gita, noi due sole". "E il papà? Viene anche lui?" Mia madre socchiuse gli occhi e non rispose alla mia domanda.

Beth Hoffman ha un modo di scrivere che a me coinvolge molto, l'ho conosciuta leggendo il suo secondo libro, La bottega dei sogni smarriti, che consiglio, per questo motivo non potevo non comprare anche il suo esordio...Secondo me altrettanto bello!


2 commenti:

  1. La Bottega dei Sogni smarriti è da questo inverno che è nella mia wishlist e spero di leggerlo presto! Anche questo incipit è davvero molto bello e suggestivo... aspetto di leggere il tuo parere! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lily, che bello trovarti qui, le mie letture sono un pochino lente in questo periodo, non sono neanche a metà, ma devo dire che durante la giornata non vedo l'ora di continuare a leggerlo...buon segno!

      Elimina