giovedì 17 settembre 2015

Uno schiocco di dita-Chiara Pellegrini



Buon inizio di giornata lettori, oggi vi segnalo un romanzo di un'autrice emergente che è anche Blogger, lei vi aspetta Nella pancia della balena...


Titolo: Uno schiocco di dita
Autore: Chiara Pellegrini
Editore: Selfpublishing
Pagine: 194
Genere: Romanzo
Prezzo: 9.00



Questa è la storia di Marta e Luca, una storia comune, senza colpi di scena. Si ritrovano dopo aver viaggiato lontani. Riscoprono la bellezza del momento. Un invito all'attenzione per l'attimo, per il piccolo. Dentro c'è un grido d'amore, il primo dell'età adulta, l'ultimo dell'adolescenza. Questa storia ha già camminato un po, quello che l'aspetta è solo un altro passo. "Uno schiocco di dita" nasce come un piccolo racconto. Poi l'ho ripreso in mano, ho cominciato a riscrivere, revisione dopo revisione è diventato il mio primo romanzo breve. Era il 2008 e non avevo alcuna intenzione di pubblicarlo. Non c'è niente di autobiografico, ma vero è che ciò che scrivo assorbe qualche elemento della realtà dentro e intorno a me. Marta e Luca non esistono, eppure sono un po di me, entrambi un poco di me.

Scrivo, non sono una scrittrice ma scrivo. Sto cercando di imparare il mestiere di scrivere, un mestiere che per me ha il sapore di tanti altri mestieri fatti in bottega. Collaboro con un quotidiano d'informazione locale, ho scritto un primo romanzo e sono alle prese con il mio secondo. In un tema delle scuole medie raccontai dei miei sogni: "da grande voglio costruire ponti"...avrei dovuto fare l'ingegnere per costruire ponti, invece eccomi qua...ma in fondo la scrittura è un modo d'essere ingegneri, costruttori...le storie sono a modo loro ponti, passaggi da una sponda all'altra dell'anima. La scrittura è una passione tenuta nascosta a tutti per gran parte della mia vita. Solo quattro anni fa, allo scoccare dei trenta, ho trovato il coraggio e ho cominciato a seguirla, qualsiasi strada mi chiederà di percorrere.




"Uno schiocco di dita" è in gara al concorso  letterario ilmioesordio2015, auguro a Chiara buona fortuna!



2 commenti:

  1. bella l'idea di scrivere per costruire qualcosa!
    http://www.audreyinwonderland.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Amrita, è bello conoscere le motivazioni che spingono le persone a scrivere! faccio un salto sul tuo blog!

      Elimina