venerdì 22 maggio 2015

La mani diverse-Rosaria M Notarsanto




Titolo: Le mani diverse
Autore: Rosaria M. Notarsanto
Editore: Edizioni Falsopiano
Pagine: 222
Genere: Romanzo
Prezzo: 4.99



Gerard e Margaret: una vacanza natalizia, indimenticabile, nei mari del sud. Poi il destino.Ora che Gerard è morto, Margaret è rimasta sola con i suoi ricordi, sola in una Londra livida e distante. Sul suo viso e sul suo corpo sono ancora visibili i segni terribili della tragedia che li ha separati per sempre. Chi potrà ridarle la gioia e la voglia di vivere? L'incontro con Marco, un affermato chirurgo italiano che opera a Londra, cambierà una volta per tutte le loro vite. Sarà proprio lui, così incapace di amare una sola donna, a restituirle la fiducia in se stessa e a farla sentire di nuovo attraente  e interessante. E sarà lei, così vulnerabile, a consentirgli di ritrovare quella serenità e quell'equilibrio che gli erano sempre mancati. Il loro sarà un affetto particolare, pervaso di intimi accordi, quasi predestinato. Le mani diverse è un sorprendente inno alla vita, al coraggio di ricominciar a vivere tutto declinato al femminile, un romanzo popolato di personaggi veri e di sentimenti tangibili, un racconto autentico e originale coma la vita quotidiana di ogni essere umano sensibile.

Rosaria M. Notarsanto è di origini Pugliesi, nata a Peschici, un porto turistico del Gargano molto conosciuto, vive e lavora da dieci anni in Toscana, ad Arezzo. Ha frequentato l'accademia di Belle Arti. Coltiva da sempre la passione per la scrittura e l'arte in genere, anche perché cresciuta in un ambiente artistico, da madre pittrice e da padre scrittore di pièces teatrali. Inizia però tardi come autrice, con il suo primo romanzo, "Le mani diverse", scritto tre anni fa, ma pubblicato solo l'anno scorso in formato ebook, anche se presto sarà prevista la versione cartacea. Di recente ha pubblicato anche una raccolta di poesie, un autopubblicazione insieme ad una carissima amica.

Potete trovare il suo romanzo su Amazon, fatemi sapere le vostre impressioni e se lo avete già letto, scrivetemi il vostro pensiero!!








Nessun commento:

Posta un commento