venerdì 24 aprile 2015

Mia Nonna Fuma, Brother-Alessandro Raschellà



Titolo: Mia Nonna Fuma
Autore: Alessandro Raschellà
Editore: Libro Aperto International Publishing
Pagine: 178
Genere: Fiction
Prezzo: 13.00
Ebook: 1.99



Il protagonista di questa storia bizzarra e dai risvolti ironici e surreali è un ragazzo con un grave problema di concentrazione che condiziona la sua vita. ogni giorno, infatti, il protagonista si vede costretto ad adattare le proprie scelte ai suoi pensieri, che solitamente non hanno nulla a che vedere con quello che gli sta capitando. Riesce comunque a vivere le proprie esperienze nonostante queste distrazioni e convivendo con esse, vive in modo decisamente bizzarro tutte le tappe dell'esistenza di un tipico ragazzo della sua età.

Alessandro Raschellà è nato a Mammola, paesino di circa tremila abitanti nel cuore dell'Aspromonte dove ha vissuto per venticinque anni. Si è laureato in ingegneria delle telecomunicazioni con il massimo dei voti e dopo aver vissuto la sua gioventù in Calabria, si è reso conto di voler andar via e di non voler fare solo l'ingegnere. Ha viaggiato per sette anni fino a fermarsi a Barcellona, dove attualmente vive. "Mia Nonna Fuma" è il libro vincitore della prima edizione del concorso "Parole da Scrivere" indetto dall'associazione culturale Libro Aperto.


Ma Alessandro Raschellà non si ferma, nel 2014 scrive il suo secondo libro:




Titolo: Brother
Autore: Alessandro Raschellà
Editore: Libro Aperto International Publishing
Pagine: 198
Genere: Fiction
Prezzo: 14.50
Ebook: 1.99



Osservazione del contesto, analisi del fenomeno, decisione accurata di come e quando agire sono le regole del ciclo che condizionano le scelte più importanti della vita di Massimiliano. Contemporaneamente a vari cicli che continuano ad aprirsi e a volte chiudersi, Massimiliano ne segue uno in particolare, il Ciclo della sua vita. L'osservazione della sua adolescenza gli fa capire che soffre di una forte depressione, che conduce Massimiliano alla Decisione: scappare lontano da casa, lontano da tutti, con la prima scusa che gli viene in mente. La scusa è lo spaccio di Marijuana all'estero, celato da una copertura che con la droga ha poco a che vedere: un dottorato di ricerca. La Decisione è rischiosa, lo spaccio di droga lo diverte, i suoi strani clienti gli piacciono, adora la propria attività a tratti assurda, ma vissuta con normalità. Quando però tutto sembra andare per il verso giusto, le cose gli sfuggono improvvisamente di mano: l'Azione sta per arrivare nel momento più delicato della vita di Massimiliano e la possibilità di sbagliare non è contemplata.

Cover molto particolari per la scelta di entrambi i libri, voi cosa ne pensate? Conoscete già questo autore e le sue storie?
Intanto vi lascio i link utili per scoprire qualche curiosità in più sul'autore e le sue opere:
e cosa più importante i link dove poter acquistare i libri: Amazon-IBS-Kobobooks









Nessun commento:

Posta un commento