mercoledì 15 aprile 2015

Nessuno si salva da solo-Margaret Mazzantini


Quando un amore finisce



Ben ritrovati al nostro appuntamento settimanale con la citazione scelta per questo "Incontro fugace", oggi si parlerà di un amore finito, che porta dietro di sé solo rabbia e rimpianti.



"Deve metterle in ordine quelle fotografie. Quelle del matrimonio con il riso, i petali e tutte le altre dopo, al mare, al parco. Deve conservarle per i figli, per quando saranno grandi abbastanza da non strapparle. Dovrà fargliele vedere e dirgli vedete, ci siamo amati, davvero un casino, vi abbiamo voluti, davvero un casino. E non pensate mai che sia stata colpa vostra."




Delia e Gaetano si trovano in un ristorante, decidono di vedersi fuori per non fare sceneggiate davanti ai bambini, sono giovani e per tutta la cena si chiedono dove hanno sbagliato, urlandosi dietro le colpe reciproche. Il pensiero di Delia vaga nel tempo, pensa che i figli di genitori separati si separano a loro volta dato che hanno avuto quell'esempio e anche se esausta e con gli occhi gonfi dal pianto deve trasmettergli tutto il suo amore perché lei l'ha pensato che i suoi genitori non avevano retto a causa sua. 

Ho letto "Nessuno si salva da solo" in occasione dell'uscita del film nelle sale (che ancora non ho visto), se lo avete letto o avete visto il film aspetto un vostro parere!

Nessun commento:

Posta un commento